Diario di Viaggio tennis e padel a Grosseto in Maremma

Ciao sono “Vibrando”, assiduo viaggiatore della Tennis & Padel in Vacanza ed ho una smisurata passione per il tennis, per il padel e per i viaggi.

L’idea di poter abbinare i miei sport del cuore con i viaggi mi ha da subito entusiasmato, e con tennis & padel in vacanza ho trovato la mia perfetta “amante”. Da anni viaggio con loro ed ogni volta è una sorpresa e una nuova scoperta: dormo in luoghi fantastici, mangio cibi prelibati, bevo molto bene, visito posti incredibili e sul campo mi diverto veramente troppo. Cerco sempre un’esperienza nuova, personale ed unica, ed oggi vi parlerò delle tennis e padel clinic fatte (sì lo ammetto, ne ho frequentate diverse qui … ne sono dipendente, lo ammetto) in Maremma e precisamente a Grosseto.

Il viaggio tennis e padel in Maremma

Io vengo da Roma, pertanto il viaggio è piuttosto breve. Appena raggiunta Grosseto seguo le indicazioni per Principina a Mare e mi trovo su questa strada della Trappola che porta dal capoluogo alla strada del Mare, la stessa che tocca le principali rinomate spiagge di Castiglione della Pescaia, Roccamare, Rocchette e Punta Ala.

La Fattoria San Lorenzo a Grosseto

A soli 4 km da Grosseto si arriva subito al resort Fattoria San Lorenzo, una vera oasi di pace e relax immersa nella campagna pianeggiante della Maremma e sono subito invaso da un senso di benessere galvanizzante. Sento il profumo dei fiori e della terra, la beatitudine del clima. Mi viene assegnato un appartamento nel casale principale di Tenuta Livia dove è presente anche il ristorante Casa Livia, appunto, un bel campo tennis e una fantastica piscina. La sistemazione è proprio come la immaginavo: calda, silenziosa e ricca di tradizione…. Sistemo le mie cose ma non resisto, devo provare subito la piscina e, dopo una nuotata rigenerante, mi preparo e vado alla scoperta del Circolo tennis e padel dove mi attende la prima sessione pomeridiana dello stage di tennis.

Il club The Village Padel & Tennis a Grosseto

Non ho molto tempo a disposizione, quindi decido di raggiungere il Circolo in auto, ma mi prometto, alla prossima occasione, di pedalare in bici fino alla struttura sportiva. Questa dista, infatti, due chilometri e vi assicuro che avere tutto nelle vicinanze rappresenta un grande vantaggio. Arrivato al Circolo “The Village Padel & Tennis”, rimango piacevolmente sorpreso. Avevo avuto, in precedenza, dei feed-back positivi, ma vedere il club dal vivo è… passatemi il termine… una vera “figata”! Mi accoglie un ampio parcheggio con prati verdi tutto intorno che a vederli così perfetti e curati mi fanno sentire a Miami, e poi una reception a vetri ampia e luminosa, poco distante un bar ristorante perfettamente inserito in questo contesto aperto, naturale e appagante. Il “The Village Padel & Tennis” è una struttura davvero avveniristica, credo senza pari in Italia, dato che i numerosi campi coperti, nove di padel e quattro di tennis, non sono palloni pressostatici, ma hanno tetti fissi di acciaio e legno, e aperture laterali automatiche che garantiscono un’ottima areazione proteggendo dall’umidità. In totale, si contano undici campi padel e otto campi tennis. Eppure, con tutta questa modernità, siamo immersi in una campagna semplice ma affascinante, quella di una Maremma ancora autentica.

Tennis & Padel in Vacanza

E’ il momento di incontrare lo staff della Tennis e Padel in Vacanza; l’appuntamento è al bar del Circolo per un briefing iniziale circa la tre giorni insieme. I coach sono super simpatici e mi mettono completamente a mio agio. Il ghiaccio è rotto e subito si fa conoscenza ed amicizia: iniziamo a parlare ovviamente di tennis e padel, ma il desiderio impellente è quello di testarci tutti sul campo. La preparazione tecnica dei maestri è super evidente e i loro suggerimenti preziosi. Siamo stati divisi preventivamente in gruppi di livello e questo permette ad ognuno di noi di trovare il proprio spazio in pieno comfort, di apprendere e, nello stesso tempo, divertirsi. Dopo un’ora e mezza di intenso ed appagante lavoro sul campo, è il momento di un rinfrescante aperitivo da consumare tutti insieme, per poi lanciarsi verso la prima abbondante cena maremmana a Casa Livia, dato che le calorie da recuperare sono davvero tante!!!

Il Ristorante Casa Livia

Il Ristorante “Casa Livia”, all’interno di Fattoria San Lorenzo, è un antico casale restaurato e in perfetto stile agrario come i vicini appartamenti armoniosamente integrati nell’ambiente circostante. Alle spalle della struttura, si intravede la piscina a sfioro e dovunque alberi, siepi, fiori… Dalla confortevole veranda si passa nella sala interna ampia e accogliente, ideale per pranzi e cene in compagnia. Veniamo accolti da un personale gentile e affabile e Claudio, il gestore, è un tipo simpatico, alla mano, un maremmano vero. Già nell’aria gli odori della tipica cucina toscana… così non vediamo l’ora di sedersi e assaporare le specialità della casa: pici all’aglione o al cacio e pepe, pasta fatta in casa con la spirulina direttamente coltivata nella Fattoria della Spirulina Becagli, e poi salumi e formaggi locali, o piatti tipici come il cinghiale alla cacciatora o il peposo o una bella bistecca alla fiorentina… Terminiamo con gli squisiti dolci della casa, il tutto accompagnato da chiacchiere amichevoli e buon vino, nell’attesa di chiudere questa prima giornata speciale, ed io già pregusto la colazione della mattina…

Ci siamo: la mattina è tiepida e siamo accolti da altri sorrisi; la colazione, infatti, si trasforma in un momento speciale sia per la gentilezza e la competenza del personale che per la magnifica location outdoor e, inutile dirlo, per il buffet completo e squisito a base di dolci, torte e biscotti fatti in casa, nonché di piatti salati come formaggi, salumi, uova… e poi yogurt e bevande sia calde che fredde. Una vera delizia per affrontare la giornata in maniera corroborante perché alla fine è quello che ci vuole dato il lavoro fisico che ci attende!!!

Vacanza Tennis e Padel da 10 e lode

Terminerò qui il mio racconto di questo splendido viaggio tennis e padel e vi lascerò immaginare i giorni successivi fatti ancora di lezioni, chiacchere e divertimento e non solo….abbiamo provato insieme le brezza di una passeggiata a cavallo, un giro in bici e un bel bagno al mare. Insomma una vacanza tennis e padel da 10 e lode da provare e il mio consiglio è di iscriversi al più presto!

“Vibrando”

Condividi:

Cerca